Serie C: cinque siciliane al via

0
10

Il 27 agosto ripartirà la nuova Serie C con cinque siciliane protagoniste nel girone C. Tra le pretendenti alla promozione bisogna annoverare sicuramente il Catania che quest’anno sarà allenato da Cristiano Lucarelli a cui è stata affidata una squadra davvero molto competitiva grazie anche al ritorno di due titolarissimi dei rossoblu delle splendide stagioni in Serie A e cioè Ciccio Lodi e Giovanni Marchese. Anche il Trapani, dopo la sfortunata retrocessione della passata stagione, punta alla promozione in Serie B e lo fa ripartendo in panchina da Alessandro Calori che lo scorso anno, dopo una partenza disastrosa, subentrando a campionato in corso è andato vicinissimo ad un’incredibile salvezza.

Cristiano Lucarelli, nuovo allenatore del Catania

L’Akragas, dopo la salvezza lo scorso anno ai play-out e i problemi societari che hanno messo a rischio l’iscrizione al campionato, cercherà di mantenere la categoria confermando in panchina mister Raffaele Di Napoli. Dopo il bel campionato e il sesto posto della scorsa stagione c’è grande entusiasmo a Siracusa con gli aretusei che hanno affidato la panchina a Paolo Bianco, tecnico emergente che nelle ultime due stagioni ha ricoperto il ruolo di vice allenatore della primavera del Sassuolo che ha vinto il Torneo di Viareggio. A completare il quadro delle siciliane della nuova Serie C ci sarà la neo promossa Sicula Leonzio, con la squadra di Lentini che si è affidata a mister Pino Rigoli per centrare l’obiettivo salvezza.

Il Siracusa tenterà di ripetersi dopo la splendida stagione passata

(Salvo Scaduto)