Riccardo Galioto: il centrodestra siciliano riparta dai giovani per tornare a vincere

0
16
Riccardo Galioto

Con la competizione elettorale per il Comune di Palermo già alle spalle in cui è emerso che il solito centrodestra non vince, ci rendiamo conto che è indispensabile avviare un reale ricambio della classe dirigente e della proposta politica mettendo in campo i migliori giovani e le migliori figure che in queste ultime competizioni elettorali hanno dimostrato di saper aggregare secondo nuovi schemi l’elettorato moderato che non si riconosce più nei personaggi che lo hanno rappresentato nelle ultime scadenze elettorali. Pertanto chiediamo secondo questo principio un riassetto del nuovo centrodestra siciliano lanciando un appello anche ai movimenti civici che si impegneranno nelle prossime competizioni elettorali, tra cui il “Movimento dei Coraggiosi” di Fabrizio Ferrandelli e “IdeaSicilia” dell’ex Rettore dell’Università di Palermo, Roberto Lagalla. Ad affermarlo è Riccardo Galioto, in passato Segretario Organizzativo dell’UDC a Palermo e vicino all’area politica dell’ex Presidente della Regione Sicilia Totó Cuffaro.

Riccardo Galioto

(Redazione)