Palermo ama la musica: grande attesa per la terza edizione di Piano City

0
46

Metti una sera di fine estate, o un’alba rosata in una città silenziosa. Metti un piano, un musicista, un pubblico emozionato. È Piano City Palermo, giunto alla sua terza edizione, che da venerdì 27 a domenica 29 settembre, per un intenso weekend, regalerà alla città concerti gratuiti di piano nei luoghi più suggestivi.

Piazze del centro storico come Santa Maria La Nova, San Giovanni degli Eremiti e San Francesco, spazi che si aprono eccezionalmente al grande pubblico per l’occasione come la Questura e l’Università, luoghi appena riqualificati come il Porticciolo di S. Erasmo, un tempo teatro degli scempi operati dalla mafia nella Camera della morte, altri in corso di rinnovamento, i luoghi della memoria e anche luoghi difficili.

Protagonista è il pianoforte, musica di ogni genere, con anche omaggi ai Queen e Pink Floyd, oltre a un programma speciale per bambini nella sede di Beyond Lampedusa, il giardino dedicato a bambini provenienti da situazioni di vulnerabilità e minori stranieri non accompagnati.

Da quest’anno è possibile prenotarsi per i concerti a numero chiuso attraverso la procedura sul sito https://www.pianocitypalermo.it/ cercando la pagina del concerto a cui si vuole partecipare e cliccando sul pulsante giallo con la scritta ‘prenota’.

Piano City trasforma Palermo in un grande palcoscenico per concerti di piano. Oltre 50 ore di musica nelle strade, nelle piazze e nei luoghi più suggestivi del capoluogo siciliano, per una città sempre più vivibile e aperta.