Nasce la Scuola Politica del Mezzogiorno con il primo appuntamento Sabato 16 e Domenica 17 dicembre a Trabia (Palermo)

0
11

La Scuola Politica del Mezzogiorno sarà un “open-space” di opportunità, crescita e libero confronto che prevede l’organizzazione di incontri con esponenti del mondo politico, istituzionale, accademico, manageriale ed imprenditoriale. La SPM è un’iniziativa che si pone l’obbiettivo di stimolare ed incentivare la coscienza civica, la cultura del buon governo e soprattutto di offrire un’opportunità di crescita a chi crede e si appassiona fortemente alla politica.

La scuola Politica del Mezzogiorno nasce dall’idea di un gruppo di persone, tra i quali studenti universitari, professionisti ed amministratori, i quali condividono la passione per la politica. Il comitato promotore ha affidato a Tommaso Di Matteo, Segretario Generale della CONFAPPI e a Gianfranco Gentile, Presidente del Consiglio Comunale di Pettineo (Me), il ruolo di coordinamento della SPM.

Il primo meeting formativo si terrà Sabato 16 e Domenica 17 dicembre a Trabia comune limitrofo a Palermo,con una due giorni dal titolo: ”La sfida: essere donne e uomini di governo” alla quale hanno già dato adesione di partecipazione il Senatore Giuseppe Ruvolo, il Senatore Bruno Mancuso, il deputato nazionale On. Saverio Romano, il Consigliere della Regione Campania Avv. Gianpiero Zinzi, l’On. Toto Cordaro e il Presidente dell’Anci Giovani Sicilia Maurizio Lo Galbo.

La Scuola Politica del Mezzogiorno mira ad offrire la possibilità di accrescere le compentenze di chi intende impegnarsi nella “cosa pubblica”, migliorandone la sensibilità professionale, civile e politica approfondendo le conoscenze del nostro sistema amministrativo, economico sociale e politico. La SPM  è indirizzata a coloro che sono impegnati a vario titolo in politica. Per info ed iscrizioni alla Scuola vi invitiamo a contattare la nostra pagina Facebook o a scrivere a segreteria@scuolapoliticadelmezzogiorno.it.

(Redazione)