Elezioni Palermo. Tutti i candidati a sindaco e le liste a loro sostegno

0
10

L’11 giugno, esattamente tra un mese, i palermitani si recheranno alle urne per votare il nuovo sindaco e per rinnovare il consiglio comunale. La campagna elettorale ormai è entrata nel vivo e i manifesti pubblicitari in città sono la maggiorparte ricoperti da foto dei candidati sindaci e degli aspiranti consiglieri.

A un mese dal voto sono sette i candidati che concorrono alla carica di primo cittadino e tra loro c’è l’attuale sindaco Leoluca Orlando che punta ad essere eletto nuovamente sindaco. Le liste che lo sostengono sono: “Movimento 139”, “Palermo 2022”, “Mosaico Palermo” e quella nata dall’alleanza tra il Partito Democratico, Alternativa Popolare e Centristi per l’Europa che prende il nome di “Democratici e Popolari”.

Tra i principali competitor del sindaco uscente c’è sicuramente Fabrizio Ferrandelli che a cinque anni di distanza riprova l’elezione a sindaco. Tra le liste che lo appoggiano ci sono: “Coraggiosi Palermo”, “Palermo con Fabrizio”, “Palermo prima di tutto”, “Palermo al centro”, “Forza Italia”, “Cantiere Popolare” e “UDC”.

Il candidato del Movimento 5 Stelle sarà invece Ugo Forello, avvocato e tra i fondatori di Addiopizzo. Nonostante il forte consenso del movimento di Beppe Grillo a livello nazionale e regionale, però, questa campagna elettorale per i pentastellati non è partita nel migliore dei modi, per via dello scandalo delle presunte firme false delle comunali del 2012 a Palermo su cui tuttora indaga la Procura e per le faide interne che stanno lacerando la base palermitana del movimento.

Anche il giovane giornalista ed ex collaboratore della trasmissione “Le Iene” Ismaele La Vardera ha deciso di candidarsi a sindaco con l’appoggio da Roma di Matteo Salvini e Giorgia Meloni. A suo sostegno la lista “Centrodestra per Palermo” che ingloba anche Fratelli d’Italia e Noi con Salvini.

Gli altri candidati alla carica di primo cittadino di Palermo sono il consigliere comunale uscente Nadia Spallitta appoggiata dai Verdi, Ciro Lo Monte appoggiato dalla lista Siciliani Liberi e infine Francesco Messina candidato con il Centro Riformista.

(Redazione)