Cous Cous Fest: anche una chef siciliana presente al Campionato Italiano di cous cous

0
33

Il 15 settembre prenderà il via a San Vito Lo Capo il Cous Cous Fest, festival internazionale che unisce gastronomia, cultura, musica e spettacolo giunto alla ventesima edizione. Oltre ai tanti artisti che si esibiranno durante la manifestazione attirando moltissimi turisti, tra i quali ricordiamo Jarabe de Palo, Francesco Gabbani, Joe Bastianich e Niccolò Fabi, saranno previsti tantissimi eventi culinari con Cooking Show degli chef più rinomati e i campionati italiano e mondiale di Cous Cous.

Il Campionato Italiano Bia Cous Cous, giunto alla terza edizione, si svolgerà dal 15 al 17 settembre e vedrà contendersi il titolo sei chef italiani che sono stati scelti attraverso un contest a cui hanno partecipato numerosi cuochi provenienti da tutta Italia e anche dall’estero. Tra i sei concorrenti che parteciperanno alla competizione unica donna e unica siciliana sarà Rita Del Castillo.

Rita Del Castillo, unica donna e unica siciliana tra i partecipanti al Campionato Italiano Bia Cous Cous che si terrà a settembre durante il Cous Cous Fest

Rita da qualche anno trasforma la propria casa per condividere i suoi piatti e la sua passione per la cucina, cucinando per i propri ospiti . Infatti, grazie all’aiuto del marito e dei due figli, gestisce a Casteldaccia in provincia di Palermo Home-food Casa Mia “Sapuri Siciliani” attraverso la pratica dell’home restaurant, cioè l’attività finalizzata alla condivisione gastronomica locale con qualche rivisitazione all’interno della propria abitazione privata, che la spinge giorno dopo giorno a sperimentare per migliorarsi.

Il piatto presentato al contest e scelto da una giuria tecnica che ha permesso a Rita Del Castillo di partecipare al Campionato Italiano Bia Cous Cous

Anche per questo motivo qualche mese fa ha deciso di partecipare al contest che le ha permesso di prendere parte al Campionato Italiano Bia Cous Cous presentando una sua creazione e cioè un Cous cous al nero di seppia, ricco di crudità di scampi e seppia marinati con gli agrumi di Sicilia arancio e limone , reso particolarmente colorato con i colori del pepe rosa ed una colorata di vellutata di scarola.

(Salvo Scaduto)