Caltanissetta: Lega contro l’amministrazione pentastellata per il mancato coinvolgimento degli altri partiti

0
78

Non poche polemiche ha creato il tavolo tecnico tenuto ieri al Comune di Caltanissetta sulla problematica del raddoppio della SS640, incontro al quale non sono stati invitati né i Deputati del territorio, né esponenti dell’Opposizione. Sulla vicenda interviene il Commissario provinciale della Lega, Oscar Aiello, che dichiara:

“Capisco che il M5S è ormai abituato a convocare riunioni di famiglia, ieri però sarebbe stato opportuno e politicamente corretto invitare a quel tavolo tecnico, non solo i Deputati che rappresentano la Provincia di Caltanissetta, ma anche le forze politiche d’Opposizione. Organizzare invece riunioni inter nos da la sensazione che il M5S abbia la presunzione, senza averne probabilmente le capacità, di voler risolvere da solo tutti i problemi del mondo come se ci fosse un trofeo da portare a casa. Anche in questo caso non vi è in gioco un interesse di parte, ma di un intero territorio. Per il futuro invito per tanto il M5S a non comportarsi più da padrone del pastificio e a coinvolgere i Deputati e l’Opposizione, che potrebbero contribuire solo positivamente.”