Calcio. I risultati delle squadre siciliane

0
12

Nel fine settimana molte squadre siciliane erano impegnate nella fase finale dei loro campionati di appartenenza ma il bilancio delle partite delle formazioni dell’isola è stato tutt’altro che positivo. L’’unica squadra a vincere è stata i Palermo che ha battuto 1 a 0 il Genoa grazie alla rete di capitan Rispoli. Una vittoria che serve a ben poco visto che i rosanero sono retrocessi già la scorsa settimana e che mette nei guai i rossoblu che sono stati risucchiati in piena zona retrocessione.

In serie B il Trapani era atteso nella gara casalinga contro il Cesena e aveva assolutamente bisogno dei 3 punti per poter continuare a sperare nella salvezza. Invece gli uomini di Calori sono stati battuti per 2 a 1 dai romagnoli grazie ai gol di Ciano e Rodriguez. Per i granata il gol del momentaneo pareggio è stato realizzato durante il primo tempo da Maracchi. La situazione dei granata adesso è abbastanza difficile e ingarbugliata, infatti, l’ultima giornata, a seconda del risultato del Trapani in casa del Brescia e dei risultati delle dirette concorrenti coinvolte nella lotta salvezza, potrebbe portare i granata alla salvezza, ai playout e nella peggiore delle ipotesi alla retrocessione diretta.

Nel campionato di LegaPro grande amarezza per le due siciliane approdate ai playoff che sono state entrambe eliminate al primo turno. Il Siracusa ospitava in casa la Casertana e ha perso 2 a 0 mentre il Catania non è andato oltre lo 0 a 0 contro la Juve Stabia venendo eliminato per via della peggior posizione durante la regular season.

Rispoli autore del gol vittoria del Palermo contro il Genoa

(Redazione)