Calcio: i risultati delle siciliane nel turno infrasettimanale

0
71

E’ di una vittoria e due pareggi il bilancio delle partite disputare dalle squadre siciliane in questo turno infrasettimanale.  In Serie B il Trapani muove finalmente la classifica grazie al primo punto conquistato in campionato nel pareggio interno contro la Cremonese. La partita è terminata sullo 0 a 0 ma gli uomini di Baldini hanno mostrato segnali incoraggianti andando in più occasioni vicino alla rete e impegnando a più riprese l’estremo difensore degli ospiti Ravaglia, subentrato ad Agazzi uscito per infortunio, che è stato sicuramente il migliore in campo.

In Serie C il Catania ha sfruttato a pieno il fattore “Massimino” battendo con un rotondo 4 a 0 la Cavese grazie alla doppietta di Lodi e alle reti di Curiale e Di Piazza. Con questi 3 punti gli uomini di Camplone volano al terzo posto a una sola lunghezza dalla coppia Ternana e Catanzaro. Importante pareggio per l’altra siciliana, la Sicula Leonzio che è riuscita a fermare in trasferta sullo 0 a 0 l’ostico Potenza.

In Serie D non si è giocato il turno infrasettimanale però c’è stato un cambiamento sostanziale in classifica, infatti, all’Acireale che era primo a punteggio pieno insieme al Palermo, è stata inflitta dal giudice sportivo la sconfitta per 3 a 0 a tavolino per aver schierato nella gara contro l’ACR Messina il giovane Francesco Cannino che doveva scontare due turni di squalifica dalla stagione precedente quando giocava nel campionato Juniores.