Al via a Palermo la decima edizione di “Una marina di libri”

0
12
Si è ufficialmente aperta oggi “Una marina di libri”, il festival dell’editoria indipendente di Palermo, giunto alla sua decima edizione e organizzato dal C.C.N. Piazza Marina & Dintorni, Navarra Editore e Sellerio. L’edizione 2019 della manifestazione si svolgerà fino a domenica 9 giugno nel suggestivo scenario dell’Orto botanico dell’Università degli Studi di Palermo e terminerà ogni giorno alle 24, con chiusura dei cancelli e ultimo ingresso alle 23:30.
Orto botanico di Palermo, sede della manifestazione

L’ingresso al festival, che vede la presenza di oltre 130 case editrici provenienti da tutta Italia, prevede il pagamento di un contributo per il sostegno e la tutela dell’Orto botanico ; il biglietto giornaliero avrà un costo di 3 €; il ridotto (12-18 anni, over 65, studenti Universitari muniti di Unipa card) avrà un costo di 2 €. Potranno accedere alla manifestazione senza pagare alcun contributo i bambini (da 0 a 12 anni), gli espositori presenti in fiera, relatori e autori, i membri dell’organizzazione. Il cumulativo, che prevede ingressi illimitati per le 4 giornate, costerà 6 €. Durante la giornata inaugurale l’ingresso e gratuito.

Tanti gli ospiti presenti quest’anno: dal direttore dell’espresso Marco Damilano al regista del film “Traditore” Marco Belllocchio; dal sindaco di Palermo Leoluca Orlando allo scrittore Niccolò Ammaniti, dal regista Franco Maresco  all’autore Valerio Massimo Manfredi.

(Salvo Scaduto)