Dopo la sentenza del Tribunale arrivata nel primo pomeriggio di ieri che scongiurava il fallimento della società è arrivata in serata una convincente vittoria per i rosanero a Chiavari contro la Virtus Entella. Vittoria in trasferta che mancava dallo scorso dicembre e che ha rilanciato il Palermo per la promozione diretta in Serie A.

Antonino La Gumina, trascinatore del Palermo con tre reti nelle ultime tre partite

A sbloccare il risultato è stato a metà del primo tempo il bomber palermitano Antonino La Gumina in un ottimo stato di forma suggellato da tre reti nelle ultime tre gare di campionato. Il raddoppio è arrivato nella ripresa, in modo molto fortunoso, con un autogol di De Santis che nel modo di anticipare Gnahore, con uno sfortunato quanto preciso pallonetto, ha messo alle spalle del proprio portiere. Negli ultimi minuti i padroni di casa hanno accorciato le distanze con Gatto mettendo in apprensione gli uomini di Tedino che in più di un’occasione si sono fatti recuperare nel finale, ma dopo il gol subito la difesa rosanero ha tranquillamente amministrato fino al triplice fischio.

In classifica i rosanero rimangano terzi poiché Empoli e Frosinone hanno entrambe vinto, ma nel recupero di lunedì che vedrà il Palermo impegnato a Parma, i rosanero potrebbero agganciare o in caso di vittoria superare il Frosinone che ha già disputato la sua gara durante la giornata da recuperare.

(Salvo Scaduto)

Articolo di Salvatore Scaduto