E’ tornato alla vittoria, rialzandosi dopo la prima sconfitta in campionato sabato scorso al Barbera contro il Frosinone, il Palermo che ha vinto, conquistando il primo successo esterno, per 3 a 1 in casa del Carpi. Protagonista della partita con due reti e un assist Ilija Nestorovski che ha interrotto un periodo abbastanza sotto tono suo e della sua squadra. I rosanero sono partiti subito molto forte e al 10′ sono passati in vantaggio con Nestorovski in gol di testa grazie a un ottimo cross di Coronado. La rete del raddoppio è arrivata al 36′ sempre con Nestorovski fortunato a trovare una deviazione di un avversario sulla sua conclusione che ha messo fuori causa l’estremo difensore del Carpi Colombi.

Nel secondo tempo la squadra di Tedino si è limitata a gestire il doppio vantaggio ma all’82’ su mischia il Carpi ha accorciato le distanze con Sabbione che di testa ha battuto Posavec. Un minuto dopo il Palermo ha definitivamente chiuso la partita con Embalo che ha sfruttato un perfetto assist di Nestorovski siglando la sua prima rete stagionale. Con questa vittoria il Palermo sale al terzo posto in classifica con 18 punti e nel prossimo turno di campionato, sabato alle ore 15, affronterà in casa la Virtus Entella.

Ilija Nestorovski autore della doppietta che ha permesso al Palermo di battere il Carpi

(Salvo Scaduto)

Articolo di Salvatore Scaduto