Ancora una settimana positiva per le squadre siciliane impegnate nei campionati di calcio professionistici. In Serie B il Palermo in formazione rimaneggiata ha pareggiato 0 a 0 in trasferta contro l’Ascoli portandosi con 13 punti momentaneamente al primo posto in classifica insieme a Perugia e Frosinone. La settimana prossima al Barbera i rosanero affronteranno il Parma ma senza otto titolari impegnati con le rispettive nazionali, visto che l’Assemblea di Lega B si è pronunciata contro il rinvio delle gare del Palermo durante gli incontri internazionali FIFA.

Murawski durante Ascoli- Palermo terminata sul punteggio di 0 a 0

In Serie C il Catania ha vinto nuovamente in trasferta per 0 a 1 contro il Cosenza grazie alla rete di Mazzarani nei primi minuti di gioco. Gli etnei con questa vittoria consolidano il secondo posto in classifica a 13 punti insieme al Siracusa che in trasferta ha vinto il derby contro l’Akragas con il punteggio di 0 a 3 con le marcature di Liotti, Scardina e Mancino. A 10 punti, ma con una partita in meno, segue il Trapani che ha vinto in extremis e in rimonta 2 a 1 contro la Casertana con le reti di Minelli e Reginaldo. Ha riposato la Sicula Leonzio. La prossima giornata di Serie C è prevista già domani con il turno infrasettimanale.

Reginaldo, autore del gol vittoria del Trapani contro la Casertana

(Salvo Scaduto)

Articolo di Salvatore Scaduto