A inizio partita l’obiettivo per gli uomini di Tedino era la vittoria contro la Cremonese ma a fine partita per come sono andate le cose il 2 a 2 può andare più che bene. Primo tempo giocato decisamente meglio dal Palermo che è passato in vantaggio con un meraviglioso gol di Trajkovski che da fuori area ha fatto partite un missile che si è insaccato all’incrocio dei pali. Poco prima della fine della prima frazione di gioco Puscas ha avuto la palla del raddoppio ma la sua conclusione è terminata di poco fuori.

L’esultanza dei rosanero dopo il gol di Trajkovski

Nella ripresa la musica è cambiata e, complice un errore di Brignoli, la Cremonese ha trovato il pareggio con un tiro-cross di Sferrazza. Il Palermo non è riuscito a reagire e anzi è andando sotto a dieci minuti dalla fine con Mogos che sugli sviluppi di un calcio d’angolo ha colpito di testa battendo Brignoli.

Dopo lo svantaggio i rosanero hanno reagito con Nestorovski che di testa ha costretto al miracolo l’estremo difensore ospite Radunovic. Pochi minuti dopo è arrivato il pareggio rosanero con Mazzotta bravo ad avventarsi per primo sulla respinta di Radunovic dopo una potente conclusione da fuori area di Haas.

Ma le emozioni non sono finite poichè al 94 la Cremonese è andata vicinissima alla vittoria con Haas che tutto solo davanti a Brignoli ha centrato la traversa.

QUI IL VIDEO CON GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA

(Salvo Scaduto)

Articolo di Salvatore Scaduto