Sabato 9 dicembre alle ore 19 al Teatro Golden (via Terrasanta 60) Flaccovio Mondadori Store organizza la presentazione del libro di Fabio Volo “Quando tutto inizia” (Mondadori Store). Lo intervista Adriana Falsone.

SINOSSI

Silvia e Gabriele si incontrano in primavera, quando i vestiti sono leggeri e la vita sboccia per strada, entusiasta per aver superato un altro inverno. La prima volta che lui la vede è una vertigine. Lei non è una bellezza assoluta, immediata, abbagliante, è il suo tipo di bellezza. Gli bastano poche parole per perdere la testa: scoprire che nel mondo esiste qualcuno con cui ti capisci al volo, senza sforzo, è un piccolo miracolo, ti senti meno solo. Fuori c’è il mondo, con i suoi rumori e le sue difficoltà, ma quando stanno insieme nel suo appartamento c’è solo l’incanto: fare l’amore, parlare, essere sinceri, restare in silenzio per mettere in ordine la felicità. Fino a quando la bolla si incrina, e iniziano ad affacciarsi le domande. Si può davvero prendere una pausa dalla propria vita? Forse le persone che incontriamo ci servono per capire chi dobbiamo diventare, e le cose importanti iniziano quando tutto sembra finito.

Fabio Volo, presenta a Palermo il suo nuovo libro “Quando tutto inizia”

L’AUTORE

Fabio Volo, nome d’arte di Fabio Bonetti (Calcinate, 23 giugno 1972), è un attore, scrittore, conduttore radiofonico, conduttore televisivo e sceneggiatore italiano. I suoi romanzi hanno venduto oltre 5 milioni di copie.

(Redazione)

Articolo di Salvatore Scaduto