L’associazione Bagheria in Progress in collaborazione con l’Anci Sicilia Giovani, organizza una manifestazione, rivolta ai giovani alunni delle scuole elementari, intitolata “Educare alla Legalità”, giunta alla terza edizione. Durante la giornata si studieranno e approfondiranno i valori della legalità, dell’etica pubblica e dell’educazione civica.

Il convegno si svolgerà domani, 23 febbraio alle ore 10:00 presso la sala conferenze del Museo dell’Acciuga di Aspra, collocata nello spazio “Sard’Art”, dove sono presenti numerose opere d’arte che raffigurano simboli della legalità come Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e Padre Pino Puglisi.

Durante l’incontro, moderato da Salvo Scaduto, Presidente dell’associazione Bagheria in Progress, interverranno :Maurizio Lo Galbo, Presidente Anci Sicilia Giovani; Michelangelo Balistreri, imprenditore, poeta e responsabile del museo che reciterà le sue poesie inneggianti alla legalità, Andrea Sciortino, Presidente della Circoscrizione di Aspra, Vincenzo Agostino e Schiera Augusta, genitori dell’agente di polizia Antonino Agostino ucciso durante un agguato mafioso, Giuseppe Puleo, Dirigente del SIULP (Sindaco di Polizia), Daniele Marino, Consigliere Comunale di Santa Flavia e Eugenio Di Liberto, Presidente dell’associazione “La città che Vorrei”.

(Redazione)

Articolo di Salvatore Scaduto