La Polizia di Stato ha tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, Salvatore Cambuca, 50enne palermitano. A seguito di laboriosa attività info-investigativa da parte degli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico e della Squadra Mobile impegnati nel contrasto del fenomeno dello spaccio di droga, si è giunti a ritenere che grosse quantità di stupefacente fossero nascoste in un’abitazione in via Porcelli.

Il quantitativo di droga sequestrato dagli agenti di polizia

I poliziotti, coadiuvati anche da personale delle Volanti del Commissariato di P.S. “Porta Nuova”, dopo una prima attività di osservazione dei luoghi e dopo aver individuato l’appartamento in cui si riteneva potesse trovarsi la droga, sono entrati in azione. Hanno, quindi, circondato la palazzina e una volta entrati hanno bussato più volte all’uscio dell’abitazione. Per diversi minuti nessuno ha aperto o dato cenni di essere all’interno dell’abitazione, ma i poliziotti rimasti su strada hanno notato una luce accesa ed una persiana aperta dalla quale si intravedeva un’ombra. Finalmente, a ragione della loro insistenza, un uomo ha aperto la porta asserendo di non avere udito bussare, perché dormiva. I poliziotti che avevano circondato la palazzina, contestualmente, hanno rinvenuto sotto la finestra dell’abitazione dell’uomo due buste di nylon contenenti diversi panetti di hashish, per un peso complessivo di circa 10 kg..

Dinanzi all’evidenza dei fatti, il malvivente ha ammesso le proprie responsabilità, riferendo altresì di essersi disfatto in quel modo della droga, perché preso dal panico a causa della presenza degli agenti.L’uomo è stato, così, tratto in arresto e accompagnato presso gli uffici della Questura. Ulteriori indagini sono in corso per risalire ai destinatari ed alla provenienza dello stupefacente rinvenuto.

(Redazione)

Articolo di Salvatore Scaduto