E’ stato arrestato, e sottoposto ai domiciliari, il deputato regionale eletto nella lista di centrodestra Popolari e Autonomisti Giuseppe Gennuso. Secondo quanto si apprende dagli organi di stampa il deputato siracusano è accusato di voto di scambio con l’aggravante mafiosa poiché  avrebbe stretto un’alleanza con la cosca di Avola.

Giuseppe Gennuso deputato all’ARS da quattro legislature

L’inchiesta su Gennuso, alla quarta legislatura da deputato, è coordinata dalla DDA di Catania che si è avvalsa delle denunce del giornalista Paolo Borrometi, nei giorni scorsi minacciato di morte dalla mafia.

(Redazione)

 

Articolo di Salvatore Scaduto