La Polizia di Stato ha tratto in arresto, nella flagranza del reato di detenzione di stupefacente, Gaetano Rizzo, 49enne palermitano. Rizzo è stato arrestato da personale della sezione “Antidroga” della Squadra Mobile palermitana, al culmine di un breve ma efficace periodo di osservazione da parte degli agenti che avevano incrociato Rizzo, a bordo di un motociclo, nella zona di via Tricomi.

I poliziotti, ben conoscendone i precedenti specifici in tema di reati inerenti gli stupefacenti e per altro insospettiti da un voluminoso sacco rosso, ben visibile sul serbatoio del motociclo, hanno ritenuto di seguirlo con discrezione. L’uomo, dopo aver percorso un tratto di via Tricomi, si è fermato nei pressi di uno spiazzo della zona, per poi, dopo pochi attimi, rimettersi in marcia.

Gli agenti, dopo avere ripetutamente osservato la scena, hanno deciso di intervenire e sottoporre l’uomo a perquisizione. E’ così emerso come all’interno del sacco ci fossero numerosi panetti di Hashish, per un peso complessivo di due chilogrammi. Lo stupefacente è stato sequestrato, così come il mezzo, mentre Rizzo è stato tratto in arresto.

Ulteriori indagini sono in corso per scoprire a chi fosse destinato lo stupefacente.

(Redazione)

Articolo di Salvatore Scaduto